The Mozetic Carlo's WEB site

Nel mondo c'è tanta gente che "dice" di saper fare cose straordinarie, ma sono in pochi quelli che le sanno fare realmente...

La spartizione delle poltrone

giu 182024

undefined

Hanno perso le elezioni e come al solito vogliono a tutti i costi tenere il culo inchiodato sulla stessa poltrona... e lo vogliono fare prima del voto in Francia così si possono spartire la torta prima che cambino gli attori. E ancora oggi a Bruxelles continuano a fare la voce grossa, vogliono vincere per forza per poter infierire sui cittadini europei per altri 5 lunghi anni. E' scandaloso! E poi si lamentano che la gente non va più a votare... tanto non cambia niente, questi fanno sempre come gli pare, il nostro voto gli serve solo per poter abusare della parola "democrazia" con cui si riempiono la bocca ogni giorno per il loro tornaconto stuprando così il suo alto e profondo significato.

Anche i principali partiti italiani di sinistra hanno sempre fatto la stessa cosa, con questi trucchetti sono stati al governo per vent'anni senza averne il diritto e nel frattempo hanno sfasciato completamente tutto il tessuto sociale e industriale del nostro Paese. E ora i socialisti in Europa, fregandosene altamente del voto popolare e senza alcuno scrupolo, mostrano lo stesso atteggiamento vergognoso dei "sinistri" italiani, ormai ce l'hanno proprio nel sangue, è scritto nel loro DNA.

D'altra parte sarebbe anche normale: alla Camera e al Senato il numero dei loro seggi si è ormai ridotto sensibilmente, ma pure nelle Regioni e nei Comuni sta accadendo la stessa cosa ormai da anni, questi poveri "sinistri" derelitti in qualche modo devono sopravvivere, devono magnà pure loro; tornare a lavorare per questi tristissimi individui è praticamente impossibile perché ormai si sa che sono tutti degli incapaci! Soggetti prezzolati e magari pure laureati con voti stratosferici, ma soltanto per grazia ricevuta e  certamente non per merito, infiltrati dappertutto nelle Pubbliche Amministrazioni, soggetti inutili che da soli non riuscirebbero mai a cavare un ragno dal buco... Quindi gli resta solo Bruxelles, se il seggio non riescono più a trovarlo qui in Italia ci provano col Parlamento UE, ci provano coi denti sporchi di sangue e con la bava che gli esce dalla bocca. E quando hanno concluso il loro mandato se ne ritornano in Italia e si ricandidano per qualche altra poltrona. Avete visto come hanno riciclato Ignazio Marino?! Prima non contava più un cazzo e oggi invece si ritrova a Bruxelles... Che meraviglia! Là dietro a quel palazzo c'è un povero cane pazzo; date un pezzo di pane a quel povero pazzo cane.

...l'8 e il 9 giugno...

giu 052024

undefined

...i Meloni son sempre Meloni, c'è poco da fà!...

A parte gli scherzi: volete davvero che quei quattro burocrati IMBECILLI messi lì appositamente dai socialisti europei continuino a fare il bello e il cattivo tempo rovinando la vita dei cittadini italiani e di milioni di altri cittadini in Europa? A me sembra una TOTALE follia! Non è così che pensavamo di entrare in Europa, non è così che pensavamo di essere trattati una volta costituita l'Unione Europea, non è con questi soggetti pseudo-acculturati, inutili, idioti e fancazzisti che si può competere con le superpotenze internazionali, anche dal punto di vista economico. Al momento l'Europa è l'emblema di un fallimento totale sotto OGNI punto di vista, industriale, commerciale, economico e umanitario; in Europa TUTTI i cittadini hanno le manette ai polsi e le catene ai piedi, altro che la Salis, che poi non è vero che fa così tanto schifo come la dipinge Crozza. Non è questo un modo dignitoso per vivere!

Quindi l'8 e il 9 giugno andate tutti a votare, VOTATE CHI VI PARE, ma mi raccomando di votare CONTRO tutti coloro che da vent'anni ci hanno spinti a ridosso di questo baratro: pertanto vi esorto a NON votare MAI PIU' quei loschi figuri di sinistra, NON votate più i radicali che hanno scelto di galleggiare con Renzi &Co, NON votate più il tetrino "pentastellato" che ci ha propinato Grillo & Company solo per prenderci per il culo! E soprattutto NON votate quei ridicoli ambientalisti che di ambiente non ci capiscono proprio beata cippa! Il modo corretto per affrontare i cambiamenti climatici con la transizione ecologica non è quello che loro sponsorizzano, e anche in questo contesto ci stanno prendono allegramente per il didietro: vogliono farci credere che con questi ridicoli "sotterfugi ecologici" avremmo risolto tutti i problemi ma invece quelli se ne strafregano dell'ambiente, lo stanno facendo solo per riempirsi le tasche di soldi... non lo avete ancora capito?!! Proviamo una volta per tutte ad uscir fuori da questo gran secchio di cacca che ci portiamo appresso da vent'anni! Non so se ci riusciremo, ma per lo meno proviamoci, è un nostro diritto toglierci di dosso almeno una parte di queste sanguisughe maledette!

L'8 e il 9 giugno andate a votare... ma sulla scheda non scrivete più cazzate! E se non volete farlo per voi almeno fatelo per i vostri figli e per i vostri nipoti.

Il tormentone estivo 2024

mag 222024

Altro che Sanremo! Buona estate a tutti!

Della serie: quando ci mette lo zampino la RAI... la RAI è sempre la RAI! Ma ATTENZIONE: si parla di RAI e NON di RaiWay, non facciamo confusione!

Comiciamo dalla scenografia: si può avere il coraggio di dire che è stato qualcosa di spettacolare? Location, piscina, piattaforma sulla piscina, palco sulla piattaforma... Queste quattro idee messe insieme hanno in sé qualcosa di grandioso! Ma anche le rifiniture con i fumi confusi dalle lusci del palco e prodotti dal ghiaccio secco non passano inosservati.

Il pezzo: senza alcun dubbio sarà proprio questo il vero tormentone dell'estate italiana 2024, nonostante il playback e il fatto che non sia mai passato per i giudizi di Sanremo e/o quelli dell'Eurofestival...

Le coreografie: ma cosa gli vuoi dire a un capolavoro di questo genere; l'idea di mettere insieme le coreografie fuori dall'acqua con quelle realizzate in acqua da un gruppo di 8 atlete che mettono a disposizione le loro capacità fisiche per creare sequenze così adatte ad accompagnare tali scenografie spettacolari è stata davvero una scelta vincente, unica nel suo genere!

Il corpo di ballo: in questi casi l'eccellenza ha davvero un senso; osservate ciò che fanno le atlete all'interno della piscina, ma osservate bene anche quello che fanno le ballerine sulla piattaforma galleggiante prima di tuffarsi in acqua; in particolare guardate bene quello che riesce a fare la bellerina che si vede subito accanto a Stash (il cantante), sulla sinistra: beh, vabbé... quella è davvero ARTE PURA!

la fotografia e la regia: ma vi rendete conto di quello che hanno avuto il coraggio di realizzare con questo spettacolo?! Luci perfette sotto ogni punto di vista, nonostante l'orario serale; più telecamere a bordo piscina, addirittura con telecamera sub NELLA piscina; stacchi perfetti, zoom da manuale, insomma: un capolavoro da veri Maestri, inatteso ma particolarmente gradito, anche da un pubblico adulto!

Atom

Powered by Nibbleblog