The Mozetic Carlo's WEB site

Nel mondo c'è tanta gente che "dice" di saper fare cose straordinarie, ma sono in pochi quelli che le sanno fare realmente...

Asia Argento: volubilità assassina

Sep 142018

undefined

L'avete sempre massacrata, senza alcuno scrupolo le avete sputato addosso il vostro veleno e stavolta l'avete pure uccisa... o quasi! E perché? Cosa ci avete guadagnato? Cosa vi ha fatto questa donna per meritarsi un trattamento così crudele? Forse vi sta sulle palle perché è una ragazza snob, anticonformista, una che ragiona con la propria testa fregandosene di come la pensano gli altri? Oppure vi sta antipatica perché è palesemente eclettica, poliedrica e sa fare delle cose che voialtri non sarete mai in grado di fare?

Facciamo un pò di ordine. Prima di tutto lei è la figlia di un grande regista che personalmente ho sempre ammirato e rispettato, oggi forse un pò decaduto ma ai suoi tempi era senza alcun dubbio il numero 1 dell'horror made in Italy... Per come la vedo io ha girato films molto ma molto migliori dei ridicoli splatters di Quentin Tarantino. Poi, ancora giovanissima, ha mostrato le sue capacità artistiche come attrice, e anche se non fosse mai stata ai livelli da "Oscar" se la cavava piuttosto bene mi pare... E nel nuovo millennio si è rivelata anche come regista, mostrando una spiccata autonomia e intraprendenza malgrado i risultati non troppo entusiasmanti.

Certo poi ha fatto anche delle scelte poco felici, vedi alcune scene dei suoi films particolarmente criticate per i motivi più disparati, il matrimonio fallito con Morgan, le sue continue provocazioni sui social networks... e poi alla fine è uscita fuori la storia delle molestie sessuali che ha subito all'età di circa 22 anni di cui oggi ancora si discute con una certa veemenza. Da allora i pasdaran che l'hanno sempre criticata hanno trovato un modo molto più efficace per additarla come una grandissima "zoccola", mentre moltissimi altri, incluso il sottoscritto, hanno deciso di difenderla, una difesa senza se e senza ma perché non la conosco di persona e molto francamente credo proprio di essermi perso qualcosa... Sono convinto che Asia sia una persona molto più piacevole di quello che oggi si dice in giro.

Poi è successo il gran casino: qualcuno è riuscito a ribaltare completamente la frittata asserendo che anche lei, non molto tempo fa, è stata una molestatrice di minorenni... Ovviamente questo ha scatenato un putiferio, addirittura moltissime persone che in passato l'hanno sempre difesa le si sono rivoltate contro nella maniera più atroce, senza troppi giri di parole hanno stroncato la sua vita, la sua carriera e hanno infierito negativamente sulla sua famiglia e sui suoi due figli. Peggio di così non poteva andare! Ma come fa una "molestata" a diventare improvvisamente una "molestatrice"? Se provate a dare una risposta a questa domanda probabilmente avrete una visione molto più chiara e nitida di quello che è realmente successo. E' evidente che si tratta di un insidioso e ben architettato caso di "ritorsione" per aver avuto il coraggio di denunciare un vergognoso abuso, tutto qui.

Non so voi ma io non sono mai stato "stuprato" da una donna... purtroppo! E se mi fosse capitato a 17 anni di ritrovarmi nel letto una come Asia Argento avrei benedetto Dio di avermi fatto uomo! Di sicuro non l'avrei denunciata, e mi sarei vergognato di chiederle soldi in cambio del mio silenzio... Anzi, l'avrei eternamente ringraziata per avermi regalato dei momenti indimenticabili. Poi ogniuno la vede come meglio preferisce, però almeno in questo caso io non me la sento proprio di fare l'ipocrita o peggio ancora di criticare gente che non conosco e con cui non avrò mai il modo di confrontarmi. Per questo suggerisco a tutti coloro che oggi continuano imperterriti a rovesciare gratuitamente secchiate di fango su Asia Argento di avere il buon gusto di trattenersi e di sciacquarsi bene la bocca prima di criticarla o di parlarne male. Ne vale della vostra dignità, se ve ne resta ancora un pò da difendere...

Atom

Powered by Nibbleblog